Reg Jany: Unocadirò e altre zooesie
Share:  
Reg Jany

Unocadirò

19,00 €

Reg Jany


Unocadirò

 

Un albo illustrato con trenta

limerick e trenta illustrazioni a colori a fronte.

 

Pagine: 74

Formato: 24x16,5 cm. chiuso.

Confezione: brossura

 

Testi in italiano

 

Introduzione di

Ferruccio Giromini.

(...) Erano anni – diciamo una ventina, senza esagerare – che questi responsabili passatempi gli frullavano per il capo. Immagini come testi; parole legate da idee; figure dense di significati formali e di non-significati contenutistici, ma coerenti.

Il riferimento primo va ai “limerick” della tradizione ottocentesca anglofona, resi famosi da Edward Lear. Quello però è solo il punto di partenza. All’autore interessa poco, in fondo, la metrica del verso o il piroettare linguistico, al limite neppure gli interessa l’esercizio costante del nonsense. A lui preme piegare l’altrui convenzione al proprio mondo fantastico personale: alle sue parole favorite, ai suoi luoghi di elezione, ai suoi prediletti animali.

Non limerick qualunque, dunque, e nemmeno banalmente nonsense – ma bensì non-nonsense, purissime reggianerie. Che a questo punto ci verrebbe da chiamare, con adeguato neologismo (come sempre si fa, o si dovrebbe fare, di fronte all’ignoto e all’inedito) “zooesie”.(...)

 

Dall'introduzione di Ferruccio Giromini

 

Il Tapiro di Voghera
Il Pavone di Forlì